Esame di stato psicologia Padova e Nord Italia

Esame di stato psicologia Padova e Nord Italia

ATTENZIONE: I SEGUENTI DATI VERRANNO AGGIORNATI A BREVE

L’esame di stato in psicologia è un traguardo molto importante per chiunque voglia lavorare come psicologo. Ma che cos’è questo sconosciuto? Se volete avere le idee più chiare vi invito a leggere questo articolo, che parla dell’esame di stato per le università del Nord Italia. Altrimenti nella sezione blog ho scritto articoli per il Centro e per il Sud Italia, ed uno speciale articolo per darvi informazioni precise sulle caratteristiche dell’esame di stato e del suo svolgimento in generale. Dovete scegliere la sede del vostro esame e quindi dovete conoscere le differenze tra i vari atenei.

Esame di stato in Italia

Dopo la laurea ed il tirocinio professionalizzante dobbiamo dare l’esame di stato e poi iscriverci all’Albo degli Psicologi della regione di residenza o di lavoro.
L’esame consiste in 4 prove che si svolgono secondo tempistiche e costi differenti a seconda della sede in cui decidete di sostenerlo. In Italia ci sono 19 sedi universitarie disponibili.
Per legge le 4 prove hanno contenuti differenti ma standard a livello nazionale.

  • Prima prova scritta: teorica, sugli argomenti più rilevanti della psicologia.
  • Seconda prova scritta: stesura di un progetto con le fasi per realizzarlo.
  • Terza prova scritta: analisi di un caso in psicologia, con ipotesi diagnostiche, strumenti utilizzati e proposte di intervento.
  • Quarta prova orale: domande su normative legislative, correzioni sulle prove scritte, esperienza del vostro tirocinio.

Non credete alle solite voci di corridoio che ruotano intorno all’esame, circa sedi più facili, bocciature di massa ecc… Atteniamoci a dati oggettivi e reali. Nel grafico seguente ho raccolto i dati degli ammessi e dei bocciati messi a disposizione dalle varie università italiane negli ultimi 2 anni. La prima colonna rappresenta la media totale degli iscritti all’esame, la seconda raffigura la media dei promossi alla prima prova e così via. L’aspetto positivo è che solo il 18% in media degli iscritti viene bocciato. Il minor numero di non ammessi si ha nella quarta prova orale, ma non è da sottovalutare poiché sono comunque state registrate bocciature. Infatti la cattiva notizia è che in ciascuna prova vengono bocciate persone, quindi è necessaria una preparazione ottimale per ognuna se non volete rientrare in questo triste 18%.

Media promossi Italia, psicologi ed esame di stato

Esame di stato in psicologia nel Nord Italia

In questo articolo vi propongo le analisi delle sedi del Nord Italia: Padova, Bologna, Genova, Milano, Parma, Pavia, Torino, Trieste. Nel seguente grafico potete notare che le città che attirano il maggior numero di candidati sono Padova, Torino e Milano (con ben due sedi universitarie).

Nord Italia e iscritti all'esame di stato per psicologi

Ora osserva le percentuali medie di bocciati per ogni sede universitaria del Nord italia. Parma ha il primato, seguita da Genova e da Torino. Attenzione: questi dati non indicano la variabilità per le singole sessioni d’esame. Ognuna può essere più o meno difficile a seconda della commissione o delle tracce d’esame. Non escludere queste università a priori, piuttosto preparati al meglio per essere sicuro di superare l’esame in ogni caso.

Nord Italia e non ammessi, psicologi

A questo punto entriamo nel merito dei dati delle singole università del Nord italia.

Esame di stato psicologia Padova

Vista di Prato della valle, Padova. Esame di stato psicologia a Padova

L’Università degli studi di Padova rappresenta la culla della psicologia in Italia insieme a Roma, dato che in queste città sono stati istituiti i primi corsi di laurea in psicologia. Perciò ha grande risonanza sul panorama nazionale e richiama molti studenti che hanno studiato in altre sedi a sostenere l’esame di stato. Data l’alta affluenza di candidati di solito vengono create due commissioni d’esame per ogni sessione.
L’esame di stato di psicologia a Padova si svolge in tempi brevi: in entrambe le sessioni annuali le prime tre prove vengono svolte nell’arco di un paio di settimane (con un intervallo di alcuni giorni tra le prove scritte), mentre l’orale viene sostenuto entro un mese al massimo dall’inizio della sessione d’esame. L’iscrizione costa circa 440€.
È interessante notare che nell’ultima sessione d’esame le percentuali dei non ammessi a Padova nelle due prove scritte pratiche sono state diverse: il progetto ha fatto più “vittime” rispetto all’analisi del caso. Dunque fai attenzione al progetto, ma cerca di prepararti bene anche per la terza prova scritta!

Confronto successo nelle prove Padova vs Italia

 

Psicologia e dettaglio bocciati a Padova

Quale consiglio posso darti per superare l’esame? Sicuramente devi avere ben chiari i principali argomenti della psicologia e le fasi con cui svolgere un progetto e l’analisi di un caso, oltre alle normative di riferimento per lo psicologo. Il segreto per ogni esame è avere un’ottima preparazione alle spalle. So che si fatica a trovare una bibliografia completa per studiare e che tutto il materiale da sapere rischia di metterti solo tanta confusione in testa. Rischi di spendere tanto tempo e denaro inutilmente, con il rischio di venire bocciato in una delle prove e quindi di doverle ripetere tutte da capo nella sessione successiva, anche quelle a cui eri stato promosso. Magari dai un’occhiata ai manuali sul sito per avere un’idea su cosa serve per la preparazione dell’esame.

Esame di stato psicologia Bologna

Fare l'esame di stato a Bologna

L’Università di Bologna ha inserito la facoltà di psicologia dal 1981. I corsi di laurea magistrale si svolgono sia a Bologna sia nella sede distaccata di Cesena. L’offerta formativa è davvero completa, poiché si coprono tutti gli indirizzi della psicologia: neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica, psicologia clinica, psicologia cognitiva applicata, psicologia delle organizzazioni e dei servizi, psicologia scolastica e di comunità.
Per sostenere l’esame di stato la sede è adatta a chi di voi vuole affrontarlo con relativa calma, avendo il tempo di prepararsi tra una prova e l’altra. Le prove vengono fatte a cadenza bisettimanale. Iscriversi ha un costo pari a 400€ a cui va aggiunta la tassa fissa per tutte le università di circa 50€.
Per quanto riguarda i tassi di promozione, a Bologna le percentuali sono in media superiori rispetto a quelle italiane. Tuttavia ci sono sempre bocciature in ciascuna prova d’esame.  Quindi non possiamo dire che Bologna sia una sede facile per definizione!

Esame di stato psicologia Bologna e Italia

Esame di stato psicologia Genova

Esame di stato psicologia Genova

L’Università degli Studi di Genova  è la sede ideale per coloro che vogliono affrontare l’esame di stato circondati da pochi studenti e senza la pressione della massa di candidati seduti in aule piene di gente. I costi di iscrizione comprendono la tassa per sostenere l’esame (250€), a cui aggiungere la tassa erariale di 49.58€. E per i tassi di ammissione? Il grafico mostra che a Genova la prova con difficoltà media maggiore è la terza, cioè l’analisi di un caso, seguita dalla prova orale. Infatti circa l’80% dei candidati in media supera la terza prova, rispetto all’82% italiano. Il tasso di successo nelle altre prove è mediamente maggiore, anche se di poco,  rispetto alla media italiana.

Ammessi Genova e Italia esame stato psicologia

Esame di stato psicologia Milano

Milano Bicocca e Milano Cattolica, esame di stato psicologia

Milano è la capitale economica d’Italia ed ospita una concentrazione di università elevata. Essa è l’unica città italiana in cui sono presenti due università in cui è possibile sostenere l’esame di stato in psicologia. Quindi se vuoi andare a Milano devi sapere che cosa le differenzia. L’Università degli Studi di Milano Bicocca è statale, mentre l’Università Cattolica del Sacro Cuore è privata. La prima ha una struttura moderna poiché è stata costruita in tempi recenti nel 1998. Invece l’Università Cattolica ha una storia che risale al 1921 ed è il più grande ateneo cattolico d’Europa.
Per quanto riguarda le tempistiche dell’esame di stato, sappiamo che la data della prima prova è stabilita per lo stesso giorno in entrambe le università. Solo che in Cattolica la prima e la seconda prova vengono svolte nello stesso giorno, mattina e pomeriggio, mentre in Bicocca si svolgono in giorni separati a distanza di circa una settimana. In entrambe la terza prova si svolge dopo una o due settimane e l’orale entro un mese.
Sommando tasse d’iscrizione ed erariali, in Bicocca si arriva a spendere circa 500€ per sostenere l’esame, mentre in Cattolica poco meno (di circa 50€).
Nei grafici sono stati messi a confronto i dati degli ammessi in Bicocca e alla Cattolica nell’ultima sessione d’esame.

Prove esame stato psicologia Milano
Cattolica e Bicocca Milano, bocciati in ogni prova

Esame di stato psicologia Parma

Psicologia a Parma

L’Università degli Studi di Parma si è sviluppata a partire dalla fine dell’800 in modo costante fino a raggiungere i livelli odierni. L’università offre agli studenti i corsi di laurea magistrale in psicologia dell’intervento clinico e sociale, e in psicobiologia e neuroscienze cognitive. Se vuoi sostenere l’esame di stato in psicologia qui e vuoi concluderlo entro un mesetto dalla prima prova, Parma è la sede che fa per te. La tassa di iscrizione è pari a circa 310€, più tassa di ammissione standard in tutte le università di 49.58€.
A Parma nell’ultima sessione nel corso delle tre prove scritte è stato bocciato il 36% circa dei candidati totali. Questo significa che Parma va evitata come sede? Certo che no! Ricorda le variabili inerenti le singole specifiche sessioni, quindi come sempre possono capitarti prove più facili e prove più complesse a seconda della sessione e soprattutto della tua preparazione!

Ammessi Parma eds psicologi

Esame di stato psicologia Pavia

L'esame di stato per psicologi a Pavia

L’Università degli Studi di Pavia è molto rinomata per la facoltà di medicina. Tuttavia anche le altre facoltà sono molto gettonate, compresa quella di psicologia. Basti considerare che Pavia è stata da sempre uno dei maggiori centri dell’istruzione del nord Italia, già a partire dall’800 d.C.
Perché può convenire recarsi a Pavia a sostenere l’esame di stato? Perché c’è una particolarità nelle tempistiche di svolgimento delle prove, perfetta se vuoi prendere due piccioni con una fava. La prima e la seconda prova vengono svolte lo stesso giorno. Spesso le due prove sono legate, in quanto nella seconda prova viene richiesto di elaborare un progetto in riferimento agli ambiti applicativi della teoria che hai illustrato nella prima prova. La terza prova si svolge dopo una settimana dalle prime due, mentre la quarta entro un mese dall’inizio dell’esame. L’iscrizione costa 367€ più 49.58 € di tassa erariale.
Che cosa dire per i tassi di ammissione dei candidati? A differenza di altre università, Pavia non consente a chiunque di accedere ai punteggi ottenuti dai candidati o di poter visionare la fatidica dicitura “ammesso” o “non ammesso” accanto all’elenco dei nomi.  Solo i diretti interessati possono accedervi attraverso l’inserimento di una password. Quello che posso dirti è che, dato che a Pavia la prima e la seconda prova sono spesso connesse, il rischio può essere quello di rispondere in modo impreciso nella prima prova e di trascinare l’errore nella seconda. Quindi preparati al meglio per queste due prove!

Esame di stato psicologia Torino

Studiare psicologia a Torino

L’Università degli Studi di Torino è il punto di riferimento per gli studenti piemontesi che vogliono diventare psicologi, ma non solo. L’università attrae molti studenti da altre regioni per la particolarità del corso di laurea magistrale di Psicologia criminologica e forense, oltre che ai classici di Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità, e Psicologia del lavoro e del benessere nelle organizzazioni.
L’università degli Studi di Torino ha lontane e solide radici storiche riconducibili addirittura al lontano 1404. Quindi è facilmente comprensibile l’afflusso elevato di studenti attratti dal polo universitario. L’iscrizione all’esame più la tassa erariale di stato in psicologia costano circa 415€. Le tempistiche di svolgimento delle prove permettono di concludere in fretta l’esame senza passare mesi in preda all’ansia. Nel giro di massimo 1 mese avrai concluso tutte le prove.
La sede di Torino ha alcune particolarità. Innanzitutto è una delle poche in cui i dati di ammissione e di bocciatura dei candidati sono visibili solo dai diretti interessati attraverso l’accesso ad un’area privata protetta da password. Inoltre, come ti dicevo prima, i candidati sono particolarmente numerosi. Quindi solitamente sulla base dell’ordine alfabetico vengono creati due gruppi, valutati da due commissioni d’esame diverse!

Esame di stato psicologia Trieste

Trieste, università degli studi, esame di stato psicologia

Presso l’Università degli Studi di Trieste è possibile sostenere l’esame di stato per psicologi. L’università colpisce indubbiamente per l’impatto visivo della sua struttura, che sembra tratta dal classico di Orwell 1981! A Trieste la facoltà di psicologia esiste dal 1997.
Trieste pare essere una sede che ha un’impostazione più sperimentale rispetto ad altre università più tendenti al versante clinico, dello sviluppo o di comunità. Una curiosità: le tracce vengono presentate sia in lingua italiana sia in tedesco. L’iscrizione all’esame di stato costa circa 200€, a cui vanno aggiunti 49.58€ di tassa per concessioni governative. Nel giro di 3 o 4 settimane concluderai l’esame in tutte le sue prove.
Ma ora passiamo a fare una riflessione sui dati dell’ultima sessione dell’esame di abilitazione in psicologia, in particolare per quanto riguarda la terza prova. Il 17% dei candidati che aveva superato la prima e la seconda prova è caduto proprio sull’ultima delle tre prove scritte. L’analisi del caso non va mai presa alla leggera. Le persone che non l’hanno superata dovranno ripetere dall’inizio tutte le prove quando si ripresenteranno nella prossima sessione d’esame.
Nonostante la proverbiale precisione asburgica, di cui Trieste in qualche modo sente l’influenza, anche qui tieni in considerazione che tra una sessione e l’altra può verificarsi comunque una certa variabilità nei tassi di ammissione nelle diverse prove.

Conclusioni

Se avete trovato utile questo articolo condividetelo! Se avete domande o commenti, commentate! Se volete avere dettagli sulle altre sedi d’esame date un’occhiata al report sulle sedi del Centro Italia e del Sud Italia. Infine, non dimenticate di dare un’occhiata al materiale che metto a disposizione sul sito, sia nel Blog che nella sezione Materiale! E per concludere, in bocca al lupo per l’esame 🙂

Hai bisogno d'aiuto per preparare l'esame?

Scegli ciò che ti serve: manuali per le singole prove, lezioni via Skype e molto altro
SCOPRI IL MATERIALE